Home » Servizi » CSS » I servizi Casa Famiglia Lae

I servizi Casa Famiglia Lae

Ogni giorno sono erogate le seguenti prestazioni:

1. Assistenza diretta alla persona diurna e notturna:

–          gestione dell’igiene personale: intima, orale, rasatura, doccia quotidiana, ecc.;

–          abbigliamento: vestirsi, svestirsi, indossare abiti consoni alla stagione, indossare biancheria pulita e dignitosa, ecc.

–          cura dell’alimentazione secondo i bisogni personali: imboccare, sollecitare la masticazione, tritare/omogeneizzare/frullare le pietanze, curare l’eventuale regime dietetico, monitorare la qualità e le proprietà nutrizionali del menu settimanale, ecc. ;

–          cura dell’aspetto complessivo.

2. Prestazioni infermieristiche minime:

–          farmaci, in particolare la somministrazione di terapie farmacologiche secondo le indicazioni del medico curante di ciascun utente, l’ acquisto di farmaci, il monitoraggio delle scadenze, ecc. ;

–          monitoraggio della sintomatologia ;

–          controllo periodico del peso;

–          monitoraggio dell’attività intestinale, eventuale uso di ausili per l’incontinenza;

–          monitoraggio dello stato di salute generale, raccolta di dati, eventuale invio di materiale informativo al medico curante, eventuale richiesta di visite o prestazioni specialistiche, valutazione di eventuali necessità riabilitative, ecc.;

–          controllo del ritmo sonno-veglia;

–          monitoraggio di eventuali dipendenze: tabagismo, alcoolismo, ecc. ;

–          in caso di esigenze sanitarie specifiche, il personale è formato per interventi di primo soccorso;

–          l’indicazione rimane comunque quella di riferirsi tempestivamente al medico curante, alla guardia medica, al pronto soccorso, secondo i casi.

  3.  Cura delle proprietà personali:

–          custodia dei valori;

–          gestione del denaro;

–          gestione del bucato: indumenti personali, biancheria per la camera e per il bagno.

 

4. Pulizia giornaliera della struttura.

5. Fornitura biancheria per la camera, il bagno, la cucina.

6. Servizio cambio biancheria. Pulizia straordinaria della struttura.

7.Fornitura pasti:

  •  colazione, pranzo e cena
  •  bevande, merenda e spuntini.

8. Costituzione di un Fascicolo personale e stesura di progetto individualizzato volto alla costituzione di un benessere dell’utente; il progetto è redatto dal personale educativo con la consulenza di specialisti in psicologia e neuropsichiatria.

9.Proposta di attività educative secondo il progetto individualizzato, principalmente
attraverso il coinvolgimento e l’accompagnamento dell’utente nella realizzazione delle
attività quotidiane e nell’adempimento delle sue necessità, ove possibile in concordanza
con l’intervento dei centri diurni:

  •  mantenimento e incremento delle abilità;
  •  sviluppo delle potenzialità;
  • percorso verso l’autonomia: gestione denaro, uso telefono, uso mezzi pubblici.

10. Attività animative, integrative, socializzanti, culturali, per la valorizzazione del tempo libero.

11. Interventi a sostegno del mantenimento delle relazioni con la famiglia d’origine e la rete sociale.

12. Raccolta di dati relativi alla soddisfazione degli ospiti e delle famiglie, per il
miglioramento del servizio.

Comments are closed.